Informazioni Generali

Curiosità
I benefici delle alghe
Perchè le alghe fanno bene?

Le alghe sono generalmente tutte ricche di sali minerali e proteine: fra le alghe marine, il Fucu...Leggi tutto

Tutto sulle Alghe

Le alghe, esseri vegetali che nascono e crescono in acqua, pur non essendo visivamente attraenti come molte altre specie che adornano i fondali marini, ricoprono una notevole importanza, vista la loro capacità di produrre ossigeno, così come tutte le piante terrestri, e collocandosi inoltre alla base della catena alimentare acquatica.

Esistono numerose specie di alghe che, a seconda delle loro caratteristiche, si collocano in zone prestabilite. Per ciò che riguarda le loro dimensioni, possiamo incontrare piccolissime alghe, unicellulari, visibili solo al microscopio, fino ad esemplari giganti che possono superare i 100 metri di altezza.

Una classificazione di base distingue quattro specie di alghe:

1.    Le alghe verdi, o Chlorophycophyta, che sono le più numerose e possono essere trovate soprattutto nei mari caldi, sono particolarmente ricche di clorofilla e possono avere forme assai differenti: filamentose, a nastro, laminari o tubolari.

2.    Le alghe rosse, o Rhodophycophyta, si trovano sia nei mari tropicali sia nelle acque fredde, la loro colorazione e la loro struttura piuttosto rigida le rende simili ai coralli.

3.    Le alghe brune, o Phaeophycophyta, risiedono in acque fredde, prediligendo i fondali ciottolosi e duri, a seconda della profondità possono apparire di colori differenti, nei fondali bassi variano dal verdastro al giallastro, altrimenti presentano una colorazione nera in profondità.

4.    Le alghe azzurre, o Cyanophycophyta, sono la specie che più si adatta a differenti contesti, è per questo che è possibile trovarle in zone assai diverse tra loro.